TARANTINO & FRIENDS

La selezione di Soggettiva Gallery, da tutto il mondo, delle opere d’arte e degli Alternative Movie
 Poster degli artisti più significativi, che raccontano il Cinema di Quentin Tarantino. I suoi film, i suoi Maestri e i Cult che lo hanno ispirato.

Alternative movie poster Tarantino Box | Quentin Tarantino| Garbhan Grant | Soggettiva Gallery Milano
ADAM JURESKO

Adam Juresko è un artista e designer della Virginia. Il suo lavoro ha preso forma dalla rielaborazione di grafiche per fanzine e cover di dischi punk-hardcore. Dopo aver iniziato a progettare volantini per le bands, l’entusiasmo di Adam per la costruzione di collage di carta si trasforma in una passione, disegnando copertine di dischi in tutti gli Usa. Ora collabora con grandi aziende, per campagne ADV e per la realizzazione di corporate brands, dalla California a Philadelphia. Continua la sua attività di ricerca con una predilezione per il cinema. Ha  al suo attivo diverse Esposizioni: Gallery1988 – Venice Beach, Spokeart Gallery – S.Francisco, CA Gauntlet Gallery – S.Francisco, CA Bottleneck Gallery – Brooklyn, Gallery 5 – Richmond, VA. E diversi  Clienti importanti: PEPSI.Co, Todd Strauss-Schlusson, Robotic Empire, Life.

DAN MUMFORD

Dan Mumford è un illustratore freelance che lavora a Londra. Si muove all’interno della cultura pop e della scena musicale creando di tutto, dalle copertine degli album, al branding e alle serigrafie alle nuove interpretazioni di poster e album di film classici. I clienti includono Disney, Hasbro, Apple, Adobe, Sony, Icon, CBS, Iron Maiden, Metallica e molte band ed etichette discografiche di tutto il mondo. Dan ha tenuto diverse mostre in galleria negli ultimi anni e ha esposto ed è intervenuto in molti festival ed eventi in tutto il mondo.

KRAJEWSKI ANDRZEJ

Andre Krayewski è stato un artista polacco trasferitosi negli Stati Uniti. Con una carriera che ha attraversato più di mezzo secolo, ha creato dipinti nel suo stile inconfondibile art-deco e in stile pop art.

Andre de Krayewski era meglio conosciuto in Polonia per i suoi manifesti cinematografici, una carriera iniziata nel 1965. Fino al 1980 ha disegnato a volte anche fino a una dozzina di manifesti cinematografici ogni anno. 

Ha scritto un romanzo alla fine degli anni 2000, Skyliner, dopo un successo di Charlie Barnet, sul tentativo di fuggire dalla cortina di ferro nei primi anni ’50.

In America, è stato l’artista ufficiale del Panasonic Jazz Festival e ha dipinto il dipinto della New York Film Academy che può essere visto su innumerevoli poster e pubblicità dell’Accademia in tutta la nazione.

Ha sposato l’attrice e pianista Jadwiga Tyszka nel 1985, e i due sono emigrati in America.

Ha vinto molti premi.

Morì il 10 aprile 2018, all’età di 84 anni.

CRANIO DSGN

Alejandro Garcia Ibañez aka Cranio Dsgn è cresciuto a Valencia, dove in seguito ha studiato graphic design e creazione digitale. Dopo la laurea si è trasferito a Barcellona per un periodo dove ha lavorato per diverse agenzie di design prima di tornare nella sua città natale. Ha lavorato per clienti come Warner Bros., Nike, Saatchi, Newsweek, Prime Video, Microsoft, Fifa, Fox, Playstation, Variety, Fortune, Forbes, The Hollywood Reporter, Entertainment Weekly, GQ France e molti altri. Le sue illustrazioni ispirate alla cultura pop sono state oggetto di numerose mostre in tutto il mondo, ad esempio San Francisco, New York, Barcellona e Nuova Delhi.

DAKOTA RANDALl

Dakota Randall è un artista freelance con sede a Portland. Dakota ha  affinanato la sua arte lavorando su una moltitudine di progetti che vanno dall’illustrazione, alle immagini digitali, al design di poster di film e progetti di design grafico sia commerciale che artisitco.

Tra i suoi clienti Warner Bross e Paramount.

OLIVIER COURBET

Olivier Courbet è un creativo multidisciplinare francese con sede a Los Angeles, California. Lavora con marchi, agenzie, studi cinematografici e startup di tutto il mondo tra cui Dreamworks, Paramount, Disney, Mattel, Will.I.AM e NBA.Ha vinto numerosi premi e il suo lavoro è stato descritto in vari libri e pubblicazioni di design tra cui Computer Arts, Logology, SXSW.

RICH DAVIES

Originario del Galles, Richard ha lavorato come grafico e illustratore per quasi vent’anni. Sempre attratto ed ispirato dalla locandina cinematografica e dal manifesto pubblicitario fin della sua giovinezza, il lavoro di Richard è utilizzato prevalentemente nell’industria dell’intrattenimento e dell’editoria.

Negli ultimi anni Richard ha gradualmente costruito un’impressionante base di clienti, da grandi studi cinematografici come Disney, Warner Brothers e Sony a marchi di fama mondiale come Coca Cola ed editori come Rolling Stone, Conde Nast, Insight Editions e Bloomsbury Publishing .

Il suo lavoro commerciale lo ha portato anche ad esporre in varie gallerie di cultura pop a Los Angeles, New York, Marsiglia, Londra e Zurigo, oltre ad essere presente in varie pubblicazioni di design e cultura pop in tutto il mondo.​​​​​​​

CRAIG DRAKE

Illustratore e direttore creativo di San Francisco che lavora a Tokyo. Vanta diversi anni di esperienza nel settore cinematografico.

Attualmente guida un team di grafica e crea esperienze artisitiche in NFT.

Lista clienti:Netflix, Lucasfilm LTD, Hasbro, Disney.

FREDLOBO LOPEZ

Disegno, pittura, illustrazione… Frédérick Lopez, alias Fredlobo Lopez, mette in risalto personalità del cinema, della musica e non solo, … L’artista rivisita l’arte del ritratto, ispirato da uno sguardo sensibile, da un ardente desiderio di esprimere spontaneamente la vita in un volto. La sua matita lavora le ombre e le luci, l’energia e le linee palpabili di un’espressione. Dopo un diploma di maturità letteraria e artistica, ha studiato arti plastiche per tre anni, quindi disegno, lezioni di storia dell’arte, studi di nudo, esercizi di esecuzione. Espone ormai in diverse gallerie internazionali.

DANIEL CASTRO MAIA

Daniel Castro Maia è un illustratore e designer brasiliano con sede a Denver. Daniel ha studiato illustrazione al California College of the Arts di San Francisco. 

Tra i suoi Clienti:

The New York Times, POLITICO (Europa) e The Washington Post.

TODD ALCOTT

Todd Alcott è uno sceneggiatore (Antz) che ha intrapreso una seconda carriera come artista grafico, unendo due delle sue grandi passioni, la musica rock, il cinema e il design, in una serie di “mashup culturali”. Queste stampe uniche offrono un modo creativo e ironico per rendere omaggio a veri e prori “cult” della cultura pop con un tocco sofisticato e vintage.

MONKEY MEET GIRL

Kevin (aka “Monkey meets girl”) è un illustratore con sede nel Regno Unito che lavora principalmente nel settore dell’intrattenimento e nel mercato dei poster serigrafati da collezione.

Espone regolarmente in varie gallerie di Los Angeles e ha lavorato con clienti come IMAX, Bad Robot, Disney, Marvel, Paramount Pictures.

“Grazie per aver svolto un lavoro così spettacolare con il poster di “10 Cloverfield Lane!” Epico!!!!”

— JJ Abrams

NAN LAWSON

Nan Lawson è un’artista e illustratrice con sede a Los Angeles. Si è laureata in regia cinematografica alla Syracuse University, ma dopo la laurea ha perseguito la sua passione per l’illustrazione. Ora ha unito il suo amore per il cinema e l’arte per dedicarsi alla cultura pop e alla locandina. Lavora nell’editoria e nell’industria dell’intrattenimento; crea libri illustrati e copertine di libri, oltre a opere d’arte e manifesti per film e televisione.

Ha lavorato con clienti tra cui Harper Collins, Audible, Random House, Hachette, Amblin Entertainment e Warner Bros.

COINOP PRINTS

Artista ecelttico: designer, direttore artistico, creatorte di branding, layout, loghi, stampatore.

Interior designer e illustratore di locandine cinematografiche in edizione limitata per le proiezioni in 35mm al The Vista Theatre di Los Angeles. Si  occupa di progetti di “cultura pop”.

GARBHAN GRANT

Illustratore di Dubai, specializzato in creazioni digitali in edizioni uniche o limitate legate al mondo del cinema. Ha già ottenuto importanti commissioni da Case di Distribuzioni internazionali e Brand legati al living e al life-stile.

TRACIE CHING

Tracie Ching è nata alle Hawaii e successivamente si è trasferita nel New Jersey. Ha conseguito una laurea in Belle Arti prima di dedicarsi all’illustrazione digitale e alla ritrattistica.

Ching si sispira alla cultura pop creando poster di film alternativi per classici di culto e esponendo in diverse gallerie. Il suo portfolio include lavori di grafica per Hasbro e Penguin Randomhouse, copertine per TIME e Newsweek e illustrazioni per Disney, Netflix e Marvel Studios.

Ching è anche nota per il suo lavoro come disegnatrice per il poster inaugurale ufficiale del presidente Joe Biden e della vicepresidente Kamala Harris, il poster virale di KavaNope e le iniziative promosse da Michelle Obama. È spesso impegnata in campagne di giustizia sociale e benessere come gli annunci di pubblica utilità per Smokey the Bear, la campagna di emendamento per la parità dei diritti e la campagna per la natura del National Geographic.

Il lavoro di Ching è stato esposto al Getty Museum e al Design Museum di Londra e nella collezione permanente della Library of Congress e della Frank Lloyd Wright Foundation. È fondatrice e mentore principale del programma biennale We Create Mentorship & Grant.

LEVENT AYDIN
Levent Aydin è un illustratore di Monaco di Baviera che si occupa prevalentemente di immagini e disegni ispirati al mondo del Cinema. Collabora e lavora con diversi Studi d’Arte e di Grafica appilcata e ha avuto anche esperienze nel campo del tatuaggio artisitico.
CLINT WILSON

Clint Wilson è un artista di Ausitn che crea prevalentemente immagini legate al mondo musicale per band come Coldplay, Radiohead, Aerosmith, Red Hot Chili Peppers. La sua altra grande passione è creare stampe artistiche e manifesti ispirati al cinema.

JEFFREY EVERETT

Jeffrey Everett è un designer, illustratore e autore di Washington, DC. Ha creato lavori per aziende come RedBull, The New York Times, The Washington Post, The Washingtonian, Variety, Universal Records, Dreamworks e altre.

Il lavoro di Jeffrey è stato pubblicato in numerosi libri come “New Vintage Type” e “Design Entrepreneur” e importanti riviste tra cui Print, Rolling Stone, Rock Sound, Alternative Press, New Noise. Ha conseguito il Master in Graphic Design presso la School of Visual Arts di New York City, NY.

Ha ricevuto premi da The Art Directors Club e da AdClub (Addys), ed è incluso in diversi AIGA Fifty Show. Jeff è l’autore, curatore e designer di “1.000 Garment Graphics” per Rockport Press, e ha insegnato e tenuto conferenze per l’American University, l’Università di Baltimora, il Maryland Institute College of Art e l’AIGA. Il suo lavoro viene esposto in gallerie di New York City, Los Angeles, Chicago, Boston e Washington, DC.

CRISTINA STIFANIC

Artista digitale ecclettica alla continua ricerca di immagini, di cui ricombina il patrimonio genetico donando loro una nuova vita.

Cristina Stifanic è conosciuta, nel mondo della pop art, per la sua serie di opere “Diabolik Pop Ikon” ispirata ai personaggi delle retro-copertine del celebre fumetto DIABOLIK.
L’artista digitale, popolando le sue opere con i personaggi dei fumetti “cattura” estetiche nuove creando un linguaggio visivo che ha la capacità di abitare universi differenti.

Selezionata tra gli artisti di talento della New Pop Italiana, ha esposto presso musei, gallerie d’arte contemporanea, Banca Intesa Sanpaolo, fondazioni culturali ed ambasciate dall’Europa fino ad arrivare in India. Sono trascorsi due lunghi decenni da quando Cristina studiava l’intelligenza artificiale e le reti neurali presso la facoltà di Informatica di Milano e, finalmente, con l’arrivo degli NFT e del Metaverso, ha trovato il veicolo perfetto per la sua arte digitale.

MARK REIHILL

Mark Reihill vive e lavora in Irlanda come un illustratore professionista. È conosciuto anche per il suo lavoro con “il miglior bar del mondo”, il Dead Rabbit, Grocery & Grog, New York, illustrando di tutto, dalle stampe e magliette ai loro premiati menu di cocktail.

È l’artista di diversi fumetti tra cui la pluripremiata serie “Off Girl” e il thriller sulla seconda guerra mondiale “Ratline”.

Mark ha lavorato con Adidas, Jameson, PokerStars, Usborne Publishing ed è l’artista di copertine (più longevo) per Starburst Magazine con oltre 70 copertine nel cannone.

Ha anche esposto con AMC per The Walking Dead, Fox per American Horror Story ed è stato uno dei 50 artisti selezionati dalla CBS per partecipare a una mostra d’arte che celebra il 50° anniversario di Star Trek.

PULP FICTION Vol.1 (Bride)

di Quentin Tarantino
PRZEMEK DEBOWSKI

Ha disegnato oltre 500 libri per i più grandi editori polacchi. Dal 2008 è respinsabile di una casa editrice, Karakter che pubblica diversi volumi e portano quasi tutti la sua firma. Il design di alcuni è spoglio e minimale, altri sono molto più esuberanti. Ha un vero debole per il book design americano, sia contemporaneo che d’epoca: pensate a Peter Mendelsund, Paul Sahre, Oliver Munday, Rodrigo Corral da un lato, e Alvin Lustig, Elaine Lustig Cohen e Paul Rand dall’altro. Tuttavia è anche attratto dalla sobrietà svizzera e tedesca (come nel design di Willy Fleckhaus e Jost Hochuli). 

Si diletta anche nell’illustrazione disegnando poster sui suoi film e libri preferiti. 

ROBIN SPRINGETT

Illustratore britannico specializzato nel foto realismo e appassionato d’Arte Rinascimentale.

Dopo aver conseguito la laurea in Storia Naturale e Illustrazione Scientifica ha lavorato nelle foreste pluviali dell’Indonesia come artista di spedizioni scientifiche. Questa opportunità ha sicuramente fatto appello al suo amore per la pittura della natura e ha visto sviluppare le sue capacità di fotorealismo. Con l’aumento dei progressi tecnologici ha rivolto la sua attenzione alla progettazione grafica e, lavorando in una varietà di settori, le sue creazioni digitali sono oggi utilizzate in tutto il mondo.

​Il suo amore per i film lo ha portato a ricreare oggetti di scena cinematografici, illustrazioni cinematografiche e poster cinematografici.

ERIC ROMERO

Nato e cresciuto in Nuovo Messico, Romero trae ispirazione dalla sua terra d’origine. I suoi dipinti figurativi allegorici riecheggiano gli antichi maestri nella tecnica e nella metodologia. Il cattolicesimo, la mitologia e il paesaggio sociale del Nuovo Messico hanno influenzato i suoi dipinti ad olio per raccontare una ricca storia di cultura e misticismo. Lavorando ad olio, presta instancabilmente e scrupolosamente molta attenzione ai dettagli all’interno dei dipinti e spesso dipinge la simbologia nascosta all’interno della composizione. Artista autodidatta, i suoi dipinti hanno combinano colori audaci con immagini metaforiche.

BARTOSZ KOSOWSKI

Illustratore polacco, laureato alla Strzeminski Academy of Fine Arts and Design. Si occupa principalmente di manifesti, ritratti e illustrazioni editoriali.

Ha creato manifesti pluripremiati per numerosi film e collaborato con clienti come Disney, LucasFilm, Apple, Canal +, Netflix, HBO, “The New Yorker”, “The Economist”, “Entertainment Weekly”, “The Hollywood Reporter”, “Washington Post” e “Newsweek”.

I sui lavori hanno ricevuto medaglie d’argento e d’oro dalla Society of Illustrators New York e Los Angeles e sono stati selezionati e premiati da American Illustration, World Illustration Awards, European Design Awards. Sono stati anche pubblicati in moltissime riviste e pubblicazione dedicate al meglio della illustrazaione e della grafica. 

BENEDICT WOODHEAD

Artista e designer che lavora ossesivamente rielaborando e ridisegnando le immagini della cultura popolare. Dopo aver concepito e sviluppato un’idea, elabora shcizzi per poi arrivare alle illustrazioni dettagliate e finali utilizzando una vasta gamma di supporti e di tecniche, riuscendo a riassumere un intero concetto in un design completo. E’ un membro di The Billing Bloc, un team che si compone di diversi artisiti internazionali che lavorano nel campo deglia Alternative Movie Posters.

ELLIE LEES

Disegnatirice Inglese, si interessa alla narrativa, al cinema (i thriller sopratutto), alla stampa e alla pittura ad olio. Laureata alla School of Visual Arts di New York, le sue abilità principali sono iIllustrazione e tecniche tipografiche (in particolare la stampa su lino).

CONOR LANGTON

Conor Langton è un artista irlandese originario di Kilkenny, in Irlanda. La sua strana ma meravigliosa arte è stata pubblicata su Rolling Stone Magazine e attualmente sta lavorando in modo indipendente come freelance. 

Conor Langton è famoso per i suoi ritratti…che a prima vista possono sembrare incompiuti. Ma non lo sono. I volti che dipinge costringono gli spettatori a guardare solo le caratteristiche che Langton vuole che il suo pubblico guardi, come i dettagli degli occhi di un soggetto. 

RUCKING FOTTEN

Conosciuti per i design iper colorati con calligrafia giapponese e che celebrano i film classici con i quali siamo cresciuti, le loro creazioni sono veri e propri cult rimanendo disponibili sono solo poche ore. Dalle magliette sono passati ai poster serigrafati in edizione limitata,  diventati oggetti da collezione a pieno titolo.

GEORGE BLETSIs
George Bletsis è un illustratore che vive e lavora nel sud dell’Inghilterra. Ha studiato animazione e ha conseguito il BA (Hons). Lavora come libero professionista per l’industria cinematografica, televisiva, della stampa e dei videogiochi. I suoi clienti includono: Financial Times, The Independent, BBC, Penguin, Random House, Jamie Oliver.

BARRY BLANKENSHIP

Barry Blankenship è un illustratore, designer e stampatore di belle arti. Si è laureato alla San Francisco University Academy of Art in Belle Arti. 

Con una linea e uno stile unici, dai poster dei concerti ai poster dei film fino alle illustrazioni più personali, questo artista ci mostra brillantemente le sue capacità grafiche. Il suo modo di comporre ciascuna delle sue interessanti creazioni si concentra su pochi personaggi e preferendo mettere in risalto bellissime scenografie, spesso ispirate a paesaggi naturali.

DOUBLENAUT

Doublenaut è uno Studio Grafico composto da Matt McCracken, Andrew McCracken e Ross Proulx. Fondato nel 2004, Doublenaut ha dato un contributo significativo all’estetica visiva del vibrante ambiente culturale di Toronto attraverso il branding, l’illustrazione e il design di poster per alcuni dei marchi e artisti più acclamati della città. Doublenaut crea anche lavori di grande impatto per importanti marchi internazionali come Adidas, Casper, Facebook, Nike e altri.

KEVIN TONG
Kevin Tong ha imparato a disegnare nel mondo dell’illustrazione underground. È un illustratore freelance che vive e lavora ad Austin, in Texas. È noto soprattutto per la creazione di poster serigrafati in edizione limitata per film, libri, giochi e opere d’arte.
MARK BORGIONS
Mark Borgions (1967) è un pluripremiato illustratore e animatore che lavora con i principali clienti dell’industria dell’intrattenimento e per le gallerie di tutto il mondo. È anche un noto illustratore di libri per bambini. Vive e lavora nelle Fiandre, in Belgio. 
ADAM MAIDA
Adam Maida è un artista statunitense noto per i suoi poster concettuali per film, opere e manifesti riguardanti argomenti sociali e politici. La vasta gamma di clienti che si affidano a Maida include Etichette Discografiche, Case di Moda, The New York Times, The New Yorker, WIRED, Vogue. Lo stile di Maida deve molto ai manifesti cubani degli anni ’60 e alla Scuola dell’Illustrazione polacca. Il suo lavoro è stato selezionato per “Illustrators 56” pubblicato ogni anno dalla Society of Illustrators
THE GRAPHITE CLUB
The Graphite Club è Jake Rathkamp illustratore, designer e incisore. Jake si è laureato al Milwaukee Institute of Art & Design con un BFA in Illustrazione e Design. Il suo mezzo è la serigrafia, un modo per trasformare e riprodurre i disegni, continuando il processo di progettazione e decisione mentre si realizzano riproduzioni a mano. Il Graphite Club ora lavora e risiede a Denver. Come studio di illustrazione e incisione, The Graphite Club crea un’opera che possiede gli elementi per una narrazione, ma la narrazione è spesso lasciata allo spettatore. Tra i suoi clienti: Red Light Management, Suitcase Town Music, Grizzly Bear, Elitch Theatre, Two Door Cinema Club, Rockstar Design Studio, The Southern Gallery.
SHANE LEWIS
Shane Lewis è un illustratore, grafico e artista di poster serigrafici con sede ad Akron, Ohio. Noto per il suo stile di lavoro con linee tratteggiate,  con una particolare attenzione per i font tipografici e il layout. Ha lavorato e creato opere d’arte per clienti e brand come: Wizards of the Coast, Focus Features, Netflix, Monty Python, Rick and Morty, Alternative Press e Twenty One Pilots.
MAX DALTON
Max Dalton, illustratore, pittore e musicista e scrittore occasionale. Crea spesso illustrazioni per poster, libri, riviste, giornali, pubblicità e prodotti.Ha partecipato a molte mostre collettive e personali a New York, San Francisco, Los Angeles, Arizona, Parigi, Seoul e altro ancora. Il suo lavoro è apparso in molte riviste come The New Yorker, Monocle e O, The Oprah Magazine.
NICO DELORT
Nico Delort è un illustratore di Parigi. Le sue illustrazioni in bianco e nero sono famose per le composizioni elaborate, l’illuminazione drammatica e i dettagli intricati. Lavorando su una varietà di generi, Nico ha creato illustrazioni per libri, riviste, locandine di film e gallerie. 
 Tra i suoi clienti: Wizards of the Coast, Quirk Books, Gallery Nucleus, Mondo, Cyclops Print Works, Penguin, Criterion Films, Fleurus, Editions Philippe Picquier.
WINSTON TSANG

Winston Tsang è un animatore, illustratore creativo di Manchester. Questa la sua filosofia: “Sii paziente perché l’animazione richiede tempo. Pianificare un’opera disegnando riquadri per scomporla prima di passare al digitale è un buon modo per appianare eventuali problema. L’apprendimento del motion design, è un processo continuo. Quindi non smettere mai di imparare e non farti scoraggiare dalle difficoltà di programmi o software.” Winston Tsang

CHRIS BRAKE

Prima di passare al cinema, Chris ha lavorato come illustratore, esponendo spesso nelle rinomate gallerie d’arte della cultura pop di Los Angeles “Hero Complex Gallery” e “Gallery 1988”, producendo opere d’arte ufficiali per 20th Century Fox, Joss Whedon, Joe Dante e Roger Corman. Successivamente ha lavorato come assistente del dipartimento artistico per clienti come Virgin Media, Now TV, Little Mix e Jamie T. Il suo primo cortometraggio “Nest” è stato semifinalista al “Berlin Student Film Festival”, dove è stato nominato per il Premio della Giuria. 

Before moving on to film, Chris worked as an illustrator, often exhibiting in the renowned Los Angeles pop culture art galleries “Hero Complex Gallery” and “Gallery 1988”, producing official artwork for 20th Century Fox, Joss Whedon, Joe Dante and Roger Corman. He later worked as an assistant in the art department for clients such as Virgin Media, Now TV, Little Mix and Jamie T. His first short film “Nest” was a semifinalist at the “Berlin Student Film Festival”, where he was nominated for the Jury Prize.

STEPHEN LUROS HOLLIDAY

Da ragazzo ero appassionato di fumetti. Ho iniziato andando ai corsi di illustrazione di fumetti alla Heron Art School di Indianapolis. È stato solo al college alla School Of The Art Institute di Chicago che ho scoperto il mio amore per la serigrafia. Ho disegnato di tutto, dalle fan art, alle stampe dei film con licenza ufficiale, ai poster dei concerti. 

Il mio lavoro è stato esposto in varie mostre collettive dedicate a vari argomenti cinematografici. Ho lavorato con GalerieF a Chicago, Hero Complex Gallery, Gallery1988 e Creature Features a Los Angeles.

MAX DALTON

Max Dalton, illustratore, pittore e musicista e scrittore occasionale. Crea spesso illustrazioni per poster, libri, riviste, giornali, pubblicità e prodotti.Ha partecipato a molte mostre collettive e personali a New York, San Francisco, Los Angeles, Arizona, Parigi, Seoul e altro ancora. Il suo lavoro è apparso in molte riviste come The New Yorker, Monocle e O, The Oprah Magazine.

Max Dalton is an illustrator, painter, musician and writer. He often designs for posters, books, magazines, newspapers, advertisements and products. He has participated in many group and solo shows in New York, San Francisco, Los Angeles, Paris, Seoul and elsewhere. His work has appeared in magazines such as The New Yorker, Monocle and O, The Oprah Magazine.

OLIVIER COURBET

Olivier Courbet è un creativo multidisciplinare francese con sede a Los Angeles, California. Lavora con marchi, agenzie, studi cinematografici e startup di tutto il mondo tra cui Dreamworks, Paramount, Disney, Mattel, Will.I.AM e NBA.Ha vinto numerosi premi e il suo lavoro è stato descritto in vari libri e pubblicazioni di design tra cui Computer Arts, Logology, SXSW.

 

LAN LAWSON

Nan Lawson è un’artista e illustratrice con sede a Los Angeles. Si è laureata in regia cinematografica alla Syracuse University, ma dopo la laurea ha perseguito la sua passione per l’illustrazione. Ora ha unito il suo amore per il cinema e l’arte per dedicarsi alla cultura pop e alla locandina. Lavora nell’editoria e nell’industria dell’intrattenimento; crea libri illustrati e copertine di libri, oltre a opere d’arte e manifesti per film e televisione.

Ha lavorato con clienti tra cui Harper Collins, Audible, Random House, Hachette, Amblin Entertainment e Warner Bros.