ESPONGONO DA NOI

La nostra selezione, in tutto il mondo, delle migliori opere d’arte e degli Alternative Movie
Poster degli artisti più significativi, che hanno reso questi lavori ricercatissimi.

Foto di alternative movie poster a Soggettiva Gallery a Milano | Artisti che espongono da noi
ANTHONY PETRIE

Anthony Petrie è un artista e designer pluripremiato di Palm Springs, in California. Il suo portfolio include lavori su una vasta gamma di media. Anthony lavora professionalmente come artista pubblicitario da quasi due decenni, collaborando con alcuni dei marchi più prestigiosi al mondo. Il suo design grafico, l’illustrazione e il design dei prodotti spaziano dall’industria dell’intrattenimento, del cinema e della TV, fino ai marchi sportivi e ai brand della moda.

ANDREW DEGRAFF

Andrew DeGraff è un illustratore e artista freelance che vive e lavora nel Maine. Si è laureato al programma di design della comunicazione del Pratt Institute con specializzazione in illustrazione. Insegna illustrazione al Maine College of Art & Design. Nel 2018 ha pubblicato il suo secondo libro, Cinemaps: An Atlas of 35 Great Movies from Quirk Books che ha vinto il Frankfurter Buchmesse Awards come “Best Illustrated Book on Film”. Andrew ha lavorato come illustratore per clienti come: Visa, Kellogg’s, The New York Times, GAP Kids e Leo Burnett ed è apparso in American Illustration, Communication Arts e Society of Illustrators Annuals. Il suo lavoro in galleria è stato esposto a New York, Parigi, Filadelfia, Chicago, San Francisco, Los Angeles, Città del Messico e Filippine.

LUKE MCGARRY

Luke McGarry è un illustratore, fumettista, animatore e designer di Manchester, nel Regno Unito, ora con sede a Los Angeles. I suoi clienti includono Playboy, MAD, The Hollywood Reporter, Airbnb e The New Yorker. Ha creato il fenomeno Internet minore Sad Chewie, oltre a una serie di animazioni e video musicali per artisti del calibro di Vans Shoes, Google, VISA, Geico, IFC, Vice TV, Epitaph Records e Universal Music Group. Il suo fumetto TLDR di Lukey McGarry viene pubblicato quotidianamente su GoComics. Ha ricevuto un Silver T-Square e tre premi di Illustratore pubblicitario dell’anno dalla National Cartoonist Society.

SCOTT SCHEIDLY

Divenuto famoso per la sua “Pink Series”, l’artista ritrae famigerati dittatori, celebrità di Hollywood e politici contemporanei immersi in sfumature di rosa e viola, presentando un’analisi satirica del potere, della corruzione e della mascolinità. Un estratto della biografia semiseria scritta dall’Artista stesso: “All’età di vent’anni mi sono apparentemente laureato all’Art Institute di Pittsburgh e mi sono trasferito in Florida a mia insaputa. Vivo ancora in Florida, dove mi diverto a sguazzare e dipingere bei quadri, e mangio ancora pasta di tanto in tanto solo per ricordare a me stesso le mie radici e come sono finito così. Un giorno spero di non essere famoso.”La verità ti confonderà”.

DAN MUMFORD

Dan Mumford è un illustratore freelance che lavora a Londra. Si muove all’interno della cultura pop e della scena musicale creando di tutto, dalle copertine degli album, al branding e alle serigrafie alle nuove interpretazioni di poster e album di film classici. I clienti includono Disney, Hasbro, Apple, Adobe, Sony, Icon, CBS, Iron Maiden, Metallica e molte band ed etichette discografiche di tutto il mondo. Dan ha tenuto diverse mostre in galleria negli ultimi anni e ha esposto ed è intervenuto in molti festival ed eventi in tutto il mondo.

SCOTT SASLOW

Graphic designer californiano, specializzato in alternative movie poster, pogetti per scenografie teatrali, packaging per home video e oggetti d’arte da collezione ispirati a fenomeni di cultura pop.

CESAR MOREN0

Art director, grafico e illustratore di origine messicana che lavora dai Caraibi. Ha al suo attivo moltissime collaborazioni con Grandi Brand: HBO, MTV, Netflix, Nike, Adidas, Leo Burnett.

JOSHUA BUDICH

Joshua Budich è un illustratore indipendente che lavora per numerose gallerie e studi cinematografici in tutto il mondo. Ispirato dall’amore per la cultura pop, il suo obiettivo principale sono le serigrafie che celebrano film e serie televisive popolari.
Joshua si è laureato presso l’Università del Maryland in Belle Arti. Ha firmato molte opere per:
ADIDAS, CBS, Columbia Pictures, DISNEY, EMPIRE Magazine, FOX, Lucasfilm, Major League Baseball, MARVEL, Metallica, MGM, National Hockey League, NBC, Netflix, Paramount, REEBOK, Washington Post.

ROBERTO CUTRERA

Roberto Cutrera è un Graphic Designer inglese. La direzione artistica e la creazione digitale sono il suo punto di forza. Appassionato di cinema e realizzazioni in 3D.

BRVM

Collettivo americano di Graphic Designers appassionati di cinema classico e cult che reinterpretano le locandine di grandi evergreen trasformando l’immagine iconografica di un vecchio film in un opera dal spore e dal gusto moderno e contemporaneo.

DAKOTA RANDALl

Dakota Randall è un artista freelance con sede a Portland. Dakota ha  affinanato la sua arte lavorando su una moltitudine di progetti che vanno dall’illustrazione, alle immagini digitali, al design di poster di film e progetti di design grafico sia commerciale che artisitco.

Tra i suoi clienti Warner Bross e Paramount.

AARON LEA

Aaron Lea è un illustratore freelance e lavora come art director per la società tecnologica, InspiringApps, in Colorado. Ha prodotto lavori per Lucasfilm, Marvel Studios, Paramount Pictures, Archie Comics, Bad Robot, e molti altri. Espone ormai regolarmente in diverse Gallerie d’Arte di Los Angeles.

KATHERINE LAM

Katherine Lam è un’illustratrice con sede a Brooklyn, New York. Il suo lavoro nasce dalla consapevolezza che le nostre emozioni contaminano la nostra realtà e si concentra sulla creazione di spazi che rispecchiano il nostro stato psicologico. Mentre il suo lavoro è radicato nella realtà, le sue opere riescono a infondere un senso di surrealismo nelle loro immagini che crea.

Il suo lavoro è inserito tra quelli della Society of Illustrators, AI-AP, Communication Arts.

I suoi clienti includono Criterion Collection, The New York Times, New Yorker, Mondo, Chronicle, Rolling Stone e Entertainment Weekly.

TOM HAUGOMAT

L’uso della luce nel lavoro di Tom ricorda l’illustrazione americana degli anni ’50 e ’60. Che si tratti di illustrare le curve della natura o la simmetria a blocchi di una grande città, il suo tratto possiede sempre una grazia disinvolta. Ha studiato Animazione alla Accademia d’Arte di Gobelins. Lo spirito minimalista è ancora oggi il suo marchio di fabbrica con suoi personaggi senza volto enigmatici e favolistici. Tom risiede a Parigi dove dipinge, scrive e dirige film d’animazione, e lavora per  grandi campagne pubblicitarie (Evian, Target) e importanti testate internazionali (The New York Times, The New Yorker, The Washington Post e Le Monde)                                                                                             

HEATHER MONAHAN

Heather Monahan è un’illustratrice e designer con sede nel sud della California. Si è laureata con un BFA presso l’UCLA, con specializzazione in illustrazione e pittura, e una certificazione in Graphic Design. Il suo lavoro è fortemente radicato in questo background di arte e design. Ha affinato la sua attenzione, prendendo progetti che mettono in mostra il suo amore per l’illustrazione e l’arte.

Heather lavora sia digitalmente che con penna, vernice e carta. Le sue illustrazioni e i suoi design si muovono tra progetti che spaziano da film, libri, advertising, prodotti e articoli di merchandising. La sua ispirazione si “nutre” dal caffè, film classici, vecchia musica country e dal buon design.

HARRY JONES

Harry Jones è un artista e illustratore con sede nel Regno Unito, laureato in illustrazione presso la Birmingham City University.

Usa una combinazione di processi analogici e digitali, con un amore per l’espressione e la creazione di segni.

Essendo un artista di media diversi, Harry può adattare e sperimentare diverse tecniche per creare un pezzo unico. Cerca sempre di trovare nuovi modi per spingersi oltre.

Harry è stato finalista al 4° Fida Awards 2021, e di recente è stato anche vincitore dello Student animatic award 2022. L’animazione è un’area in cui desidera continuare a svilupparsi per consentire alla sua pratica di espandersi ulteriormente.

TODD ALCOTT

Todd Alcott è uno sceneggiatore (Antz) che ha intrapreso una seconda carriera come artista grafico, unendo due delle sue grandi passioni, la musica rock, il cinema e il design, in una serie di “mashup culturali”. Queste stampe uniche offrono un modo creativo e ironico per rendere omaggio a veri e prori “cult” della cultura pop con un tocco sofisticato e vintage.

NAN LAWSON

Nan Lawson è un’artista e illustratrice con sede a Los Angeles. Si è laureata in regia cinematografica alla Syracuse University, ma dopo la laurea ha perseguito la sua passione per l’illustrazione. Ora ha unito il suo amore per il cinema e l’arte per dedicarsi alla cultura pop e alla locandina. Lavora nell’editoria e nell’industria dell’intrattenimento; crea libri illustrati e copertine di libri, oltre a opere d’arte e manifesti per film e televisione.

Ha lavorato con clienti tra cui Harper Collins, Audible, Random House, Hachette, Amblin Entertainment e Warner Bros.

COINOP PRINTS

Artista ecelttico: designer, direttore artistico, creatorte di branding, layout, loghi, stampatore.

Interior designer e illustratore di locandine cinematografiche in edizione limitata per le proiezioni in 35mm al The Vista Theatre di Los Angeles. Si  occupa di progetti di “cultura pop”.

LEVENT AYDIN
Levent Aydin è un illustratore di Monaco di Baviera che si occupa prevalentemente di immagini e disegni ispirati al mondo del Cinema. Collabora e lavora con diversi Studi d’Arte e di Grafica appilcata e ha avuto anche esperienze nel campo del tatuaggio artisitico.
JEFFREY EVERETT

Jeffrey Everett è un designer, illustratore e autore di Washington, DC. Ha creato lavori per aziende come RedBull, The New York Times, The Washington Post, The Washingtonian, Variety, Universal Records, Dreamworks e altre.

Il lavoro di Jeffrey è stato pubblicato in numerosi libri come “New Vintage Type” e “Design Entrepreneur” e importanti riviste tra cui Print, Rolling Stone, Rock Sound, Alternative Press, New Noise. Ha conseguito il Master in Graphic Design presso la School of Visual Arts di New York City, NY.

Ha ricevuto premi da The Art Directors Club e da AdClub (Addys), ed è incluso in diversi AIGA Fifty Show. Jeff è l’autore, curatore e designer di “1.000 Garment Graphics” per Rockport Press, e ha insegnato e tenuto conferenze per l’American University, l’Università di Baltimora, il Maryland Institute College of Art e l’AIGA. Il suo lavoro viene esposto in gallerie di New York City, Los Angeles, Chicago, Boston e Washington, DC.

MARK REIHILL

Mark Reihill vive e lavora in Irlanda come un illustratore professionista. È conosciuto anche per il suo lavoro con “il miglior bar del mondo”, il Dead Rabbit, Grocery & Grog, New York, illustrando di tutto, dalle stampe e magliette ai loro premiati menu di cocktail.

È l’artista di diversi fumetti tra cui la pluripremiata serie “Off Girl” e il thriller sulla seconda guerra mondiale “Ratline”.

Mark ha lavorato con Adidas, Jameson, PokerStars, Usborne Publishing ed è l’artista di copertine (più longevo) per Starburst Magazine con oltre 70 copertine nel cannone.

Ha anche esposto con AMC per The Walking Dead, Fox per American Horror Story ed è stato uno dei 50 artisti selezionati dalla CBS per partecipare a una mostra d’arte che celebra il 50° anniversario di Star Trek.

PRZEMEK DEBOWSKI

Ha disegnato oltre 500 libri per i più grandi editori polacchi. Dal 2008 è respinsabile di una casa editrice, Karakter che pubblica diversi volumi e portano quasi tutti la sua firma. Il design di alcuni è spoglio e minimale, altri sono molto più esuberanti. Ha un vero debole per il book design americano, sia contemporaneo che d’epoca: pensate a Peter Mendelsund, Paul Sahre, Oliver Munday, Rodrigo Corral da un lato, e Alvin Lustig, Elaine Lustig Cohen e Paul Rand dall’altro. Tuttavia è anche attratto dalla sobrietà svizzera e tedesca (come nel design di Willy Fleckhaus e Jost Hochuli). 

Si diletta anche nell’illustrazione disegnando poster sui suoi film e libri preferiti. 

ERIC ROMERO

Nato e cresciuto in Nuovo Messico, Romero trae ispirazione dalla sua terra d’origine. I suoi dipinti figurativi allegorici riecheggiano gli antichi maestri nella tecnica e nella metodologia. Il cattolicesimo, la mitologia e il paesaggio sociale del Nuovo Messico hanno influenzato i suoi dipinti ad olio per raccontare una ricca storia di cultura e misticismo. Lavorando ad olio, presta instancabilmente e scrupolosamente molta attenzione ai dettagli all’interno dei dipinti e spesso dipinge la simbologia nascosta all’interno della composizione. Artista autodidatta, i suoi dipinti hanno combinano colori audaci con immagini metaforiche.

BARTOSZ KOSOWSKI

Illustratore polacco, laureato alla Strzeminski Academy of Fine Arts and Design. Si occupa principalmente di manifesti, ritratti e illustrazioni editoriali.

Ha creato manifesti pluripremiati per numerosi film e collaborato con clienti come Disney, LucasFilm, Apple, Canal +, Netflix, HBO, “The New Yorker”, “The Economist”, “Entertainment Weekly”, “The Hollywood Reporter”, “Washington Post” e “Newsweek”.

I sui lavori hanno ricevuto medaglie d’argento e d’oro dalla Society of Illustrators New York e Los Angeles e sono stati selezionati e premiati da American Illustration, World Illustration Awards, European Design Awards. Sono stati anche pubblicati in moltissime riviste e pubblicazione dedicate al meglio della illustrazaione e della grafica. 

STEPHEN LUROS HOLLIDAY

Ho sempre avuto interesse per il disegno. Per lo più ho iniziato imitando il lavoro e gli stili di altri artisti per cercare di svilupparmi in diverse aree del disegno come prospettiva, proporzione, scala e così via.

All’inizio ho iniziato con l’inchiostro nero, poi sono passato ai toni usando i pennarelli Prismacolor grigi e l’acquerello. Sarebbe passato molto tempo prima che fossi abbastanza sicuro di passare al colore.

La maggior parte dei miei interessi artistici da giovane erano orientati verso i fumetti. Ho iniziato andando ai corsi di illustrazione di fumetti alla Heron Art School di Indianapolis. È stato solo al college alla School Of The Art Institute di Chicago che ho scoperto il mio amore per la serigrafia. Ho disegnato di tutto, dalle fan art, alle stampe dei film con licenza ufficiale, ai poster dei concerti. 

La maggior parte del mio lavoro è stato contribuito a varie mostre collettive in galleria dedicate a vari argomenti cinematografici. Ho lavorato con GalerieF qui a Chicago, Hero Complex Gallery, Gallery1988 e Creature Features a Los Angeles. La maggior parte del mio lavoro è legata al cinema.

BENEDICT WOODHEAD

Artista e designer che lavora ossesivamente rielaborando e ridisegnando le immagini della cultura popolare. Dopo aver concepito e sviluppato un’idea, elabora shcizzi per poi arrivare alle illustrazioni dettagliate e finali utilizzando una vasta gamma di supporti e di tecniche, riuscendo a riassumere un intero concetto in un design completo. E’ un membro di The Billing Bloc, un team che si compone di diversi artisiti internazionali che lavorano nel campo deglia Alternative Movie Posters.

ELLIE LEES

Disegnatirice Inglese, si interessa alla narrativa, al cinema (i thriller sopratutto), alla stampa e alla pittura ad olio. Laureata alla School of Visual Arts di New York, le sue abilità principali sono iIllustrazione e tecniche tipografiche (in particolare la stampa su lino).

CONOR LANGTON

Conor Langton è un artista irlandese originario di Kilkenny, in Irlanda. La sua strana ma meravigliosa arte è stata pubblicata su Rolling Stone Magazine e attualmente sta lavorando in modo indipendente come freelance. 

Conor Langton è famoso per i suoi ritratti…che a prima vista possono sembrare incompiuti. Ma non lo sono. I volti che dipinge costringono gli spettatori a guardare solo le caratteristiche che Langton vuole che il suo pubblico guardi, come i dettagli degli occhi di un soggetto. 

GEORGE BLETSIs
George Bletsis è un illustratore che vive e lavora nel sud dell’Inghilterra. Ha studiato animazione e ha conseguito il BA (Hons). Lavora come libero professionista per l’industria cinematografica, televisiva, della stampa e dei videogiochi. I suoi clienti includono: Financial Times, The Independent, BBC, Penguin, Random House, Jamie Oliver.

BARRY BLANKENSHIP

Barry Blankenship è un illustratore, designer e stampatore di belle arti. Si è laureato alla San Francisco University Academy of Art in Belle Arti. 

Con una linea e uno stile unici, dai poster dei concerti ai poster dei film fino alle illustrazioni più personali, questo artista ci mostra brillantemente le sue capacità grafiche. Il suo modo di comporre ciascuna delle sue interessanti creazioni si concentra su pochi personaggi e preferendo mettere in risalto bellissime scenografie, spesso ispirate a paesaggi naturali.

DOUBLENAUT

Doublenaut è uno Studio Grafico composto da Matt McCracken, Andrew McCracken e Ross Proulx. Fondato nel 2004, Doublenaut ha dato un contributo significativo all’estetica visiva del vibrante ambiente culturale di Toronto attraverso il branding, l’illustrazione e il design di poster per alcuni dei marchi e artisti più acclamati della città. Doublenaut crea anche lavori di grande impatto per importanti marchi internazionali come Adidas, Casper, Facebook, Nike e altri.

STERLING HUNDLEY

Nato nel 1976, Sterling Hundley è un concept designer e illustratore di Richmond, dove è anche professore alla School of Arts della Virginia Commonwealth University.

Attraverso l’illustraziojne per il cinema, poster, murales, mostre, installazioni, copertine di libri a riviste, l’opera di Hundley ha ottenuto riconoscimenti internazionali e commissioni da clienti tra cui NASA, Criterion Collection, The New Yorker, New York Post e il New York Times. Il lavoro di Sterling è presente anche al Smithsonian Museum, Victoria and Albert Museum, The Museum of American Illustration, Delaware Art Museum. Ha ricevuto numerosi premi dalla Society of Illustrators New York e i premi “Best Overall” e “Best Illustrated Book” dal Victoria & Albert Museum di Londra, Inghilterra.

MARK BORGIONS
Mark Borgions (1967) è un pluripremiato illustratore e animatore che lavora con i principali clienti dell’industria dell’intrattenimento e per le gallerie di tutto il mondo. È anche un noto illustratore di libri per bambini. Vive e lavora nelle Fiandre, in Belgio. 
ADAM MAIDA
Adam Maida è un artista statunitense noto per i suoi poster concettuali per film, opere e manifesti riguardanti argomenti sociali e politici. La vasta gamma di clienti che si affidano a Maida include Etichette Discografiche, Case di Moda, The New York Times, The New Yorker, WIRED, Vogue. Lo stile di Maida deve molto ai manifesti cubani degli anni ’60 e alla Scuola dell’Illustrazione polacca. Il suo lavoro è stato selezionato per “Illustrators 56” pubblicato ogni anno dalla Society of Illustrators
SHANE LEWIS
Shane Lewis è un illustratore, grafico e artista di poster serigrafici con sede ad Akron, Ohio. Noto per il suo stile di lavoro con linee tratteggiate,  con una particolare attenzione per i font tipografici e il layout. Ha lavorato e creato opere d’arte per clienti e brand come: Wizards of the Coast, Focus Features, Netflix, Monty Python, Rick and Morty, Alternative Press e Twenty One Pilots.
MAX DALTON
Max Dalton, illustratore, pittore e musicista e scrittore occasionale. Crea spesso illustrazioni per poster, libri, riviste, giornali, pubblicità e prodotti.Ha partecipato a molte mostre collettive e personali a New York, San Francisco, Los Angeles, Arizona, Parigi, Seoul e altro ancora. Il suo lavoro è apparso in molte riviste come The New Yorker, Monocle e O, The Oprah Magazine.
NICO DELORT
Nico Delort è un illustratore di Parigi. Le sue illustrazioni in bianco e nero sono famose per le composizioni elaborate, l’illuminazione drammatica e i dettagli intricati. Lavorando su una varietà di generi, Nico ha creato illustrazioni per libri, riviste, locandine di film e gallerie. 
 Tra i suoi clienti: Wizards of the Coast, Quirk Books, Gallery Nucleus, Mondo, Cyclops Print Works, Penguin, Criterion Films, Fleurus, Editions Philippe Picquier.
NICOLE GUSTAFSSON
Nicole Gustafsson è la creatrice di Nimasprout. Nicole lavora come illustratrice a tempo pieno, specializzata in dipinti multimediali tradizionali che presentano di tutto, dai personaggi e ambienti dei boschi, alla cultura pop. L’opera d’arte di Nicole è disponibile in gallerie selezionate. Nicole è cresciuta a Norfolk, nel Nebraska, e ha trascorso gran parte del suo tempo a giocare nel parco di fronte a casa sua. Il suo interesse per la fauna selvatica e gli alberi è diventato una passione e continua a essere un tema nelle sue opere d’arte.
JONNY DOMBROWSKI
Johnny Dombrowski è un illustratore che vive e lavora a New York City, dove ha conseguito un BFA in Illustrazione presso la School of Visual Arts. È un illustratore pluripremiato e lavora anche come Senior Designer presso la Society of Illustrators. I suoi lavori lavorano su prospettive e composizioni complesse e intriganti. Dombrowski è esperto di media sia tradizionali che digitali e il suo livello di abilità è evidente nei suoi lavori personali e commerciali.
CHRIS BRAKE

Prima di passare al cinema, Chris ha lavorato come illustratore, esponendo spesso nelle rinomate gallerie d’arte della cultura pop di Los Angeles “Hero Complex Gallery” e “Gallery 1988”, producendo opere d’arte ufficiali per 20th Century Fox, Joss Whedon, Joe Dante e Roger Corman. Successivamente ha lavorato come assistente del dipartimento artistico per clienti come Virgin Media, Now TV, Little Mix e Jamie T. Il suo primo cortometraggio “Nest” è stato semifinalista al “Berlin Student Film Festival”, dove è stato nominato per il Premio della Giuria. 

Before moving on to film, Chris worked as an illustrator, often exhibiting in the renowned Los Angeles pop culture art galleries “Hero Complex Gallery” and “Gallery 1988”, producing official artwork for 20th Century Fox, Joss Whedon, Joe Dante and Roger Corman. He later worked as an assistant in the art department for clients such as Virgin Media, Now TV, Little Mix and Jamie T. His first short film “Nest” was a semifinalist at the “Berlin Student Film Festival”, where he was nominated for the Jury Prize.

STEPHEN LUROS HOLLIDAY

Da ragazzo ero appassionato di fumetti. Ho iniziato andando ai corsi di illustrazione di fumetti alla Heron Art School di Indianapolis. È stato solo al college alla School Of The Art Institute di Chicago che ho scoperto il mio amore per la serigrafia. Ho disegnato di tutto, dalle fan art, alle stampe dei film con licenza ufficiale, ai poster dei concerti. 

Il mio lavoro è stato esposto in varie mostre collettive dedicate a vari argomenti cinematografici. Ho lavorato con GalerieF a Chicago, Hero Complex Gallery, Gallery1988 e Creature Features a Los Angeles.

MAX DALTON

Max Dalton, illustratore, pittore e musicista e scrittore occasionale. Crea spesso illustrazioni per poster, libri, riviste, giornali, pubblicità e prodotti.Ha partecipato a molte mostre collettive e personali a New York, San Francisco, Los Angeles, Arizona, Parigi, Seoul e altro ancora. Il suo lavoro è apparso in molte riviste come The New Yorker, Monocle e O, The Oprah Magazine.

Max Dalton is an illustrator, painter, musician and writer. He often designs for posters, books, magazines, newspapers, advertisements and products. He has participated in many group and solo shows in New York, San Francisco, Los Angeles, Paris, Seoul and elsewhere. His work has appeared in magazines such as The New Yorker, Monocle and O, The Oprah Magazine.

OLIVIER COURBET

Olivier Courbet è un creativo multidisciplinare francese con sede a Los Angeles, California. Lavora con marchi, agenzie, studi cinematografici e startup di tutto il mondo tra cui Dreamworks, Paramount, Disney, Mattel, Will.I.AM e NBA.Ha vinto numerosi premi e il suo lavoro è stato descritto in vari libri e pubblicazioni di design tra cui Computer Arts, Logology, SXSW.

 

LAN LAWSON

Nan Lawson è un’artista e illustratrice con sede a Los Angeles. Si è laureata in regia cinematografica alla Syracuse University, ma dopo la laurea ha perseguito la sua passione per l’illustrazione. Ora ha unito il suo amore per il cinema e l’arte per dedicarsi alla cultura pop e alla locandina. Lavora nell’editoria e nell’industria dell’intrattenimento; crea libri illustrati e copertine di libri, oltre a opere d’arte e manifesti per film e televisione.

Ha lavorato con clienti tra cui Harper Collins, Audible, Random House, Hachette, Amblin Entertainment e Warner Bros.